News

Un ecosistema di strumenti per un buon marketing on line

Tempo di lettura < 1 minuti

Sono in molti a pensare che il marketing on line corrisponda al sito web dell´azienda. Questo è vero solo in parte: l´oggetto merceologico, la comunicazione off line e il contesto competitivo sono variabili da non sottovalutare nella definizione degli strumenti da utilizzare per una presenza web di successo.

Una delle cose interessanti (cui magari dedicheremo un post di approfondimento) è la diversità di leadership che spesso si riscontra on line e off line, sovente infatti il leader off line non crede nel canale web e in questi spazi si insinuano altri concorrenti o addirittura realtà provenienti da settori diversi. Sul web inoltre hanno molta più importanza le pr e la comunicazione personale, con i contenuti che la fanno da padrone a discapito delle promozioni fine a sè stesse come i banner.

Che fare dunque? Il presidio della rete nella sua interezza è pressochè impossibile ma potrebbe risultare interessante dare vita ad un ecosistema di strumenti che possano coprire diverse esigenze: sito + blog + negozio ebay + twitter aziendale? E´ solo un esempio, magari un po´ estremo, delle possibilità di espandere il proprio ´ fuoco mediatico´on line.

Di certo la criticità è legata al tempo, internet spesso fa risparmiare denaro ma costa molto tempo, la creazione di una piattaforma di questo tipo garantisce però la possibilità di andarsi a prendere quel vantaggio competitivo che difficilmente oggi si può conquistare con il solo sito web, dedicando magari risorse alla mattanza del posizionamento sui motori di ricerca.

Comments

  1. Stunning quest there. What happened after? Thanks! Ninnette Bartholomeus Vaden

Speak Your Mind