News

"Itanglese": aumenta del 773% l’uso di parole inglesi nella lingua italiana

Tempo di lettura < 1 minuti

Un’indagine condotta da Agostini Associati, società italiana attiva nel settore della traduzione, su campione di 58 milioni di parole prodotte da aziende italiane dimostra come sia sempre più diffuso il fenomeno del “Itanglese”.

Dal 2000 ad oggi, l’uso di termini inglesi nella lingua italiana scritta è aumentato del 773% in base ad una rilevazione condotta su un campione di 58 milioni di parole prodotte da aziende italiane. L’indagine è stata condotta da AgostiniAssociati.it, società italiana attiva nel settore della traduzione scritta che traduce dall’italiano in varie lingue oltre 90 milioni di parole all’anno. Nella classifica delle parole inglesi trapiantate nell’uso comune, i primi 3 posti per frequenza sono occupati dai termini “look”, “business” e “fashion”. Se potesse parlare, cosa ne penserebbe Dante Alighieri?

Se anche voi ritenete che forse è arrivato il momento di riprenderci la nostra romantica lingua (che tutti all’estero ci invidiano), allora partecipate al mini-sondaggio “Itanglese”: leggete i commenti e lasciateci i vostri che, se desiderate, pubblicheremo in forma anonima.

Per maggiori informazioni sulla ricerca e sulla nascita del ” Itanglese” visitate il sito www.agostiniassociati.it/itanglese.php

Speak Your Mind