News

Basta internet?

Tempo di lettura < 1 minuti

I pareri delle persone posate sono sempre ben accetti, ed è interessante discuterne. Il bravo Enrico Ruggeri si schiera contro internet. Non è il primo (Elton John ha proposto di chiudere la rete per 5 anni) e non sarà l’ultimo, di certo internet modifica le strutture sociali e creative ma siamo scettici di fronte alla “grande accusa” che da quando c’è il web non si gioca più a pallone con gli amici (il senso è quello..). In un contesto cosi complesso appaiono molto più demoniache le console di gioco (play station e co) o quelle portatili (psp) che negano ai bambini la possibilità  di attaccare il naso al vetro durante le lunghe trasferte o di sbucciarsi le ginocchia su un campo improvvisato in strada.

Internet è più un mezzo che un fine, aiuta a lavorare, aiuta a giocare, aiuta a sognare e aiuta a risparmiare, a volte provoca danni ma è un canale, ne più ne meno. Probabilmente fa paura per le eccessive possibilità che garantisce, forse è vero che è dispersivo a causa delle troppe informazioni che contiene ma a nostro avviso può anche essere terribilmente bello e soprattutto democratico, voi che ne dite?

Speak Your Mind