News

Internet e le esternalità : il caso poste.it

Tempo di lettura < 1 minuti

In economia:

Le Esternalità si verificano quando l’azione di un soggetto causa delle conseguenze (positive o negative) nella sfera di altri soggetti, senza che a questo corrisponda una compensazione in termini monetari (ovvero venga pagato un prezzo definito attraverso una libera contrattazione di mercato). In questo senso, un’esternalità è un bene per il quale non esiste un prezzo di mercato.

uno dei casi di esternalità positive e negative più interessanti di internet è di certo quello del sito poste.it
Le poste italiane, dopo una politica di rinnovamento di prodotto e di immagine, hanno puntato molto anche sul canale internet, anche lanciando la carta prepagata postepay, indubbio leader di mercato in un segmento, quello degli acquisti on line, dalle grandi prospettive. E le esternalità ? A mio avviso un caso di esternalità negativa è il grosso danno di immagine che le poste stanno subendo dalle politiche di phishing che, particolarmente aggressive, quotidianamente colpiscono i nostri computer. Non meno eclatante la versione positiva delle esternalità data da ebay: oltre alla postepay anche il servizio di spedizione a suon di paccocelere3 sta facendo gongolare i dirigenti delle poste che forse presto studieranno soluzioni ad hoc. In verità va detto che ebay ha causato anche problemi di non poco conto legati a truffe portate avanti a colpi di finte postepay, ma le poste hanno tenuto duro e si godono ora i meritati profitti.

Questo caso è molto interessante per comprendere che minacce e opportunità sono dietro l’angolo, è bene quindi salvaguardare brand, prodotto e sito dalla potenziali esternalità negative, lavorando anche per trasformare le positive in partnership profittevoli.

Speak Your Mind